Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'general_object_type' in 'where clause']
SELECT object_id AS id, object_type AS objectType FROM wp_poloformativouam_accessgroup_to_object WHERE group_id = 2 AND (general_object_type = '_user_' OR object_type = '_user_')

Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'general_object_type' in 'where clause']
SELECT object_id AS id, object_type AS objectType FROM wp_poloformativouam_accessgroup_to_object WHERE group_id = 2 AND (general_object_type = '_post_' OR object_type = '_post_')

Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'general_object_type' in 'where clause']
SELECT object_id AS id, object_type AS objectType FROM wp_poloformativouam_accessgroup_to_object WHERE group_id = 2 AND (general_object_type = '_term_' OR object_type = '_term_')

Messico un continente in un singolo paese - TICKET & TURMEDTICKET & TURMED

Messico un continente in un singolo paese

Un Paese dai mille volti e che regala sorprese con le sue sei regioni turistiche.
Scenario rilevante nella storia del Messico e porta d’ingresso del conquistatore Hernan Cortès, la costa del golfo ( Tabasco e Veracruz) è sopravvissuta a numerose contese ed oggi vive un importante sviluppo.
Il visitatore sarà sorpreso nel vedere in questa regione montagne verdi ( il Pico de Orizaba la vetta più alta del Messico) e le basse terre di Veracruz Tabasco e Chiapas, dove la temperatura costringe a vestirsi leggeri. Poi la Penisola dello Yucatan dalle imponenti zone archeologiche ricche di tesori, di testimonianze di grande rilievo come quelle dei Maya, ma anche la possibilità di trovare in alcune zone dello Yucatàn numerose attrazioni, tra le quali i cenotes, giganteschi pozzi naturali in cui ci si può immergere per scoprire paesaggi sotterranei.
Per gli amanti del mare, la regione del Quintana Roo e le sue tiepide spiagge di sabbia bianca e fina, Cancun e la Riviera Maya sono un’esperienza da non perdere.
La costa del Pacifico invece, è sinonimo di belle spiagge: a Sinaloa si può pernottare a Mazatlan, che dispone di ottime strutture turistiche, o visitarne i dintorni, dove si coltivano i gamberi e si può campeggiare in spiagge deserte.
Jalisco, oltre ad essere la patria della Tequila, è famosa per la sua Costa Alegre, meta di numerosi turisti mentre Guadalajara, seconda città del Messico, combina fascino coloniale e modernità.

I TOUR OPERATOR INVITANO A SCOPRIRE ZONE MENO NOTE

Guido Chiaranda, presidente di Martelletti, dichiara che , dopo un periodo difficile, si può dire che la destinazione Messico sta avendo la sua meritata ripresa con un incremento del 30%. Infatti il Messico è tra le destinazioni più complete nel soddisfare le esigenze di diversi target e/o tipologie di clientela.
Chiaranda afferma inoltre che le aree più conosciute sono indubbiamente il Chiapas e lo Yucatan, ma che sicuramente questo Paese possa offrire tante località che non sono state ancora adeguatamente valorizzate. A tal proposito Martelletti sta proponendo e facendo conoscere più approfonditamente le città coloniali quali San Miguel de Aleende, Guantajuato, Patzcuaro, Queretaro : veri e propri gioielli del periodo coloniale e detentrici della storia millenaria di questo Paese.
Anche Cinzia Castellani, responsabile del prodotto Messico per i Viaggi dell’Elefante, punta l’attenzione sul Nord coloniale. Infatti Cinzia dichiara che questo prodotto non lo chiede nessuno ( salvo un 5% di pratiche che riguarda i viaggi di nozze) eppure è una zona che incanterebbe qualsiasi turista soprattutto quelli interessati a viaggi culturali