Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'general_object_type' in 'where clause']
SELECT object_id AS id, object_type AS objectType FROM wp_poloformativouam_accessgroup_to_object WHERE group_id = 2 AND (general_object_type = '_user_' OR object_type = '_user_')

Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'general_object_type' in 'where clause']
SELECT object_id AS id, object_type AS objectType FROM wp_poloformativouam_accessgroup_to_object WHERE group_id = 2 AND (general_object_type = '_post_' OR object_type = '_post_')

Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'general_object_type' in 'where clause']
SELECT object_id AS id, object_type AS objectType FROM wp_poloformativouam_accessgroup_to_object WHERE group_id = 2 AND (general_object_type = '_term_' OR object_type = '_term_')

Lavorare nel Turismo: Una scelta per il futuro - TICKET & TURMEDTICKET & TURMED

Lavorare nel Turismo: Una scelta per il futuro

Secondo Confcommercio nei prossimi 20 anni il turismo diventerà il primo settore di attività economica, con una quota sul Pil mondiale che si attesterà intorno al 15%. I flussi di turismo internazionale raggiungeranno 1 miliardo 700 milioni di arrivi, pari a una crescita media annua di più del 4%.
Pensando a chi lavora nel turismo ci vengono spesso in mente camerieri frettolosi e gentili, receptionist cordiali e meticolosi, governanti precise e attente. Ma è realmente così? O meglio, nel turismo operano solo le figure classiche come i portieri o gli chef? Ovviamente no!
Il mondo del turismo è tra i più variegati e attivi dal punto di vista delle risorse umane e offre in Italia circa 2 milioni di posti di lavoro ed è alla ricerca di talenti in qualunque settore aziendale.
Non dimentichiamo che le aziende del settore turismo, soprattutto quelle medio/grandi, hanno organigrammi complessi dove trovano posto numerose figure professionali tra le più diverse, come Account Director (che lavora nel dipartimento Sales & Marketing), o Revenue Manager (che si occupa della massimizzazione del profitto della struttura gestendo le tariffe). Nei dipartimenti Contabilità e Finanza, ad esempio, importanti aziende offrono stage e offerte di lavoro per neolaureati in hotel da inserire nelle proprie strutture (www.thlcareers.com, sito web di annunci di lavoro nel settore turistico / alberghiero e nella ristorazione è ricco di opportunità di lavoro da consultare e alle quali è possibile candidarsi).

Per chi ha voglia di viaggiare in tutto il mondo e voglia di lavorare in luoghi più lussuosi e suggestivi, diverse aziende molto importanti nel panorama mondiale offrono possibilità lavorative in Italia e all’estero, soprattutto nei resort di lusso come le offerte di lavoro di Rocco Forte Hotels o le opportunità di impiego di Club Med. Sono richieste figure professionali tipiche del turismo e della ristorazione (come governanti, camerieri o restaurant manager), ma anche istruttori di tiro con l’arco o maestri di danze caraibiche. Le aziende assumono anche commessi o estetisti presso i centri benessere e le spa all’interno delle strutture ricettive.
Il settore del turismo non racchiude solo aziende come hotel o ristoranti, ma comprende anche il settore del wellness, dove trovano spazio i sempre più diffusi centri benessere e centri fitness (come i famosi villaggi fitness Virgin Active). C’è una grande richiesta di personale specializzato presso palestre e centri fitness, come fitness manager o estetisti, ma anche consulenti alle vendite e responsabili corsi fitness.
Come appare chiaro, il settore turismo è uno dei settori più fertili nonostante la crisi economica, e ne subito solo marginalmente le conseguenze negative (basti pensare, ad esempio alla recessione del settore automobilistico). Il turismo si dimostra tra i comparti più promettenti, come dimostrano gli studi condotti da Federalberghi, nei prossimi 20 anni diventerà il primo settore d’attività economica, un lavoratore su 5 sarà occupato in attività turistiche. Il tutto è confermato dalla crescente mobilità della popolazione, sempre più abituata a spostamenti medio – lunghi e al progressivo abbassamento delle tariffe aeree, che rendono più agevoli i viaggi. Di tutto ciò ne beneficia il turismo e di conseguenza coloro che vi lavorano o che vi lavoreranno, intraprendendo così una carriera gratificante.
Stando così le cose, orientare le proprie scelte professionali verso il settore del turismo si profila tutt’altro che avventato. Se vuoi cercare lavoro in questo campo, se cerchi un’azienda da rilevare o se vuoi capire che «aria tira» attraverso i siti delle principali associazioni di settore, la Guida ragionata ai siti di JobTel ti offre la rassegna di siti che stavi cercando.